Corrado Viola

Corrado Viola insegna Letteratura italiana presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Verona. Le sue ricerche si muovono tra il Seicento e il Novecento, ma si concentrano soprattutto sul Settecento. Ha al suo attivo volumi (edizioni e monografie di studio) su L. A. Muratori, la polemica Orsi-Bouhours, l’epistolografia, la lessicografia, e vari saggi su autori del Sette-Ottocento (Maffei, Metastasio, Alfieri, Pindemonte, Foscolo, Manzoni, ecc.).

Gli ospiti di Resia
Epistolari italiani del Settecento<br />
Repertorio bibliografico<br />
Secondo supplemento
Un dono ai buoni studi:
la ristampa del Dante. Storia della "Commedia"
Issipile Tragedia