Alessandro D'Errico

Alessandro D’Errico nasce a Modena nel 1961, é sposato con Susanna e ha due figli. Dopo la maturità classica consegue la laurea in Giurisprudenza. In 30 anni di carriera giornalistica lavora in tutti i settori dell’informazione: radio, televisione, quotidiano, rotocalco e ufficio stampa, ottenendo una formazione professionale completa. Attualmente è Coordinatore redazionale nell’emittente televisiva “Telearena” di Verona, dove è entrato nel 1988. Autore di testi teatrali, premiato nella sezione letteraria del Salone Internazionale di Umorismo di Bordighera nel 1981 e nel 1983, nel 2000 scrive insieme ad altri quattro colleghi “Il basket a Verona”, compendio storico di questo sport nella provincia. Nel 2007 dà alla stampa l’opera satirica “Veline e Veleni” e nel 2012 esce il romanzo “Prima e dopo il 21-12-2012”. Dal 2003 è docente del corso di “Tecniche di giornalismo” con particolare attenzione al mezzo televisivo, e nel 2006 assume lo stesso incarico per quanto riguarda “Giornalismo Radiotelevisivo” (secondo anno della specialistica in Giornalismo) divenuto poi “Giornalismo radiofonico e televisivo” del corso di laurea magistrale, presso l’Università di Verona – dipartimento di Lettere e Filologia.

La Tivvù che parla