Gennaro Tallini

Gennaro Tallini, Dottore di Ricerca in filologia, insegna letteratura italiana presso il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Verona. Si occupa prevalentemente di storia della stampa rinascimentale e di studi filologico-antiquari nel Rinascimento; in questo campo ha pubblicato l’edizione critica del Compendio di Roma antica di Lucio Fauno/Giovanni Tarcagnota (Firenze 2014) cui ha anche assegnato Le antichità di Roma, Venezia, Pagan 1554 e Roma Lucrino 1554 finora attribuite ad Andrea Palladio (Verona 2014). Attualmente sta curando l’organizzazione di un panel a soggetto antiquario al prossimo congresso mondiale della Renaissance Society of America (Berlino, marzo 2015). Ha al suo attivo anche numerose pubblicazioni in riviste scientifiche (Italianistica, Critica Letteraria, Tipofilologia, Nuova Rivista Storica, Nuova Antologia, Rivista di Storia e Letteratura Religiosa).

Il volgar modo