Silvio Zanon

Nella sua brillante carriera ha cantato nei più importanti teatri del mondo e sempre in ruoli da protagonista, dalla Scala di Milano al Bolshoi di Mosca, dallo Staats Oper di Vienna al Liceu di Barcellona, dal Bunkamura di Tokyo al Megaron di Atene o al Deutsche Opern di Berlino, solo per citarne alcuni. Pavarotti lo presentò ai suo allevi dicendo: “cosi si canta”, e Zeffirelli stesso lo volle premiare con un suo quadro autografo per ricordare il suo impegno nella produzione della Tosca del centenario al teatro dell’opera di Roma, dove ha ricevuto grandi consensi di critica e pubblico, tra i quali quelli graditissimi del premio Nobel Rita Levi Montalcini. Spesso ospite in trasmissioni televisive RAI e Mediaset con Maurizio Costanzo, Franco di Mare, Sonia Grey e Gigi Marzullo, nel 2002 partecipa al film “italiano per principianti” diretto da Lone Scherfig, vincitore del orso d’argento al festival del cinema di Berlino e nel 2010 riceve il prestigioso premio internazionale “Santa Caterina d’oro”, assieme alla moglie soprano Chiara Angella, per la sua carriera musicale. Nel 2009 crea, assieme alla moglie, l’associazione culturale, accademia di canto e organizzazione eventi “Progetto VOCE”, di cui è docente e presidente.

Il canto è gioia