Stella Cernecca

è nata a Pinguente (Pola) nel 1952. Di educazione romana, toscana e in piccola parte friulana, ha trascorso la vita lavorativa a Udine, Milano, Roma, Cosenza e Verona. In quest’ultima città ha stabilito la propria dimora da oltre 40 anni. La presente raccolta di poesie 100 frammenti quotidiani su mia madre è interamente dedicata alla madre ed è l’opera prima dell’autrice. Altre sue poesie si trovano nelle raccolte antologiche curate dal Simposio Permanente di Poesia del Calmiere di San Zeno a Verona (2008, 2011, 2014) e nelle due pubblicazioni a più voci del gruppo internazionale Poesia dal Mondo Sono radice (Bonaccorso 2014) e Puri Suoni (QuiEdit 2019).

100 frammenti quotidiani su mia Madre