Viaggio irreale nell'Irlanda celtica

Un bizzarro volantino pubblicizza un viaggio nel “mondo affascinante e indecifrabile dell’Irlanda celtica”, dando appuntamento per la partenza davanti ad un’inquietante villa la sera di Halloween. Si presentano un vecchio professore di lettere, fervente sostenitore della cultura classica, un ragioniere scettico e dotato di un disarmante senso pratico, una scrittrice di fiabe, un giovane appassionato di mitologia e un’adolescente curiosa. I viaggiatori, però, ancora non sanno cosa li attende. Di lì a poco vengono fatti salire su una carrozza che si muove nello spazio, nel tempo e, soprattutto, nella fantasia. Tra mille avventure e contrattempi, incontreranno leprecauni, stizzosi immortali, cani parlanti e i misteriosi esseri dell’altro mondo. In un continuo inseguirsi di eroi mitologici e personaggi storici, i nostri amici compiranno un viaggio alla scoperta delle più suggestive e avvincenti leggende irlandesi. Con una formula innovativa, a metà tra il saggio e il romanzo, il libro coniuga il rigore dell’analisi filologica al divertimento dell’invenzione narrativa, conducendo il lettore in un’appassionante escursione nel mondo mitico dei Celti d’Irlanda. Tra duelli all’ultimo sangue, incredibili metamorfosi e romantiche storie d’amore, i lettori possono scoprire i retroscena di una terra in cui mito e storia sono indissolubilmente compenetrati, e giungere alle radici stesse della cultura europea, fino a far dissolvere l’impalpabile velo che segna il confine tra realtà e fantasia. Scritto a quattro mani da Dario Giansanti e Claudia Maschio, e illustrato da Licia Massella, il primo volume dell’Agenzia Senzatempo segna l’inizio di una serie di avventure nel fantastico mondo dei miti e delle leggende.

di Claudia  Maschio

Nata a Padova, ha conseguito la laurea in Sociologia ed il Dottorato di ricerca in Filosofia della Scienza presso l’Università degli Studi di Trento. Scrittrice di fiabe e romanzi, è specializzata in ricerche storiografiche e bibliografiche.

di Dario  Giansanti

Dario Giansanti è nato a Viterbo, dove vive e lavora. Antropologo per formazione, bibliofilo per passione, libraio di professione, è il principale punto di riferimento del Progetto Bifrost per la ricerca e la divulgazione della mitologia europea, curando il sito ufficiale Ponte Arcobaleno (www.bifrost.it). Ha al suo attivo una copiosa serie di articoli pubblicati sia in cartaceo, sia in digitale. Negli ultimi anni ha lavorato alla traduzione e cura di testi medievali con diverse Case Editrici.

illustrazioni di Licia  Massella

Licia Massella, veronese, laureata in Scienze della Formazione, è Scultrice diplomata Maestro d'arte e Scultura presso l'Accademia di Belle Arti G.B. Cignaroli di Verona e autrice di poesie. Membro del Gruppo di Ricerca per il disagio e l’handicap dell’Università di Verona, insegnante di sostegno, Critica d'arte, specializzata in outsider art. Promuove e conduce gli Anima Arte Atelier. Dirige la Galleria Massella per la diffusione e ricerca dell’arte contemporanea ed in particolare dell’outsider art. Ideatrice di Selezione Arte, galleria d'arte “fra la gente”, cura mostre di giovani artisti. Attraverso il suo segno fluido e delicato, illustra questo indimenticabile viaggio realizzando tavole eleganti e raffinate come le preziose formelle di bronzo a lei tanto care. Argilla, marmo e metalli tra le sue mani si trasformano in sculture dal fascino assoluto. (www.liciamassella.com).

Viaggio irreale nell'Irlanda celtica

Caratteristiche Tipografiche

Pagine 286
Formato 16x23
Rilegatura Cucita
   

Edizione Italiana

Ultima Edizione Stampa  
Anno 2008
ISBN 978-88-89480-23-6