L'urbanistica della città di Mantova in Epoca Romana

Mantova è una città che venne abitata fin dal Neolitico, quasi mille anni più vecchia di Roma: la ricchezza e la varietà dei suoi tesori non hanno eguali nel mondo. In questo testo sono presi in considerazione, per la prima volta in modo organico, preziosissimi elementi inediti del periodo romano, al fine di ricostruirne le antiche vestigia ed ammirarne l’antico splendore. Chi ha lasciato queste testimonianze sentiva la responsabilità di lasciare alle future generazioni, a noi, la più preziosa delle eredità: la bellezza, che, come dice Salvatore Settis, salverà il mondo. Un piccolo libro, un piccolo contributo, una piccola goccia per la salvezza del mondo.

di Antonio  Bondavalli

è nato a Mantova il primo dicembre 1989. Dopo aver frequentato il liceo classico, ha conseguito la laurea triennale in Archeologia e Territorio e successivamente la laurea magistrale in Discipline Artistiche presso l’Università degli studi di Verona, laureandosi a pieni voti con la lode. Vive e lavora a Mantova. Ha collaborato ad alcuni progetti con la Soprintendenza di Mantova e col Museo Archeologico. Attualmente è impegnato come insegnante presso la scuola secondaria di secondo grado.

L'urbanistica della città di Mantova in Epoca Romana

Caratteristiche Tipografiche

Pagine 87
Formato 14x21
Rilegatura Brossura
   

Edizione Italiana

Ultima Edizione
Anno 2019
ISBN 978-88-6464-533-9