Identità Regionale

Come si descrivono e come vengono descritti i Sardi e i Siciliani? I due gruppi regionali condividono alcune caratteristiche, ma ciò che più li accomuna distinguendoli rispetto agli altri italiani è naturalmente la condizione di insularità, qui esaminata in relazione agli effetti che l’isolamento geografico può avere nei confronti dei tre temi principali di questo studio: gli stereotipi maggiormente diffusi, i pregiudizi espressi e subìti, le dimensioni principali dell’identità regionale. Nel volume si cerca - utilizzando teorie e concetti della psicologia sociale - di far emergere una fotografia, complessa e articolata, dei due gruppi, affrontando la “sardità” e la “sicilianità” come un peculiare senso di appartenenza che si traduce in una marcata coscienza regionale. Lo studio, basato su una ricerca qualitativa - focus group e analisi del contenuto - ha rilevato un’immagine che riesce a delineare alcune specificità dei Sardi e dei Siciliani.

di Massimo  Martini

Massimo Martini ha insegnato nelle Università di Firenze e di Cagliari. Attualmente è Professore ordinario di Psicologia Sociale nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Verona.

Identità Regionale

Caratteristiche Tipografiche

Pagine 160
Formato 14x21
Rilegatura Cucita
   

Edizione Italiana

Ultima Edizione Stampa  2010
Anno 2010
ISBN 978-88-6464-031-0