Per una pratica dell'esserci Tra Fenomenologia e Psicoanalisi

Il testo espone un esempio di percorso formativo maturato durante l’esperienza biennale del Master in “Filosofia come via di trasformazione” tenuto presso il dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia dell’Università degli Studi di Verona.

di Paola  Polettini

Paola Polettini ha una Laurea in Lettere e una in Psicologia, conseguite presso l’Università degli Studi di Padova, e un Master in “Filosofia come via di trasformazione”, conseguito presso il Dipartimento di Filosofia, Pedagogia e Psicologia dell’Università di Verona. Ha lavorato per alcuni anni come psicoterapeuta. Si occupa di epistemologia e di formazione. Ha pubblicato, con QuiEdit, nel 2011 Intenzionalità ed Empatia – Convergenze tra Psicologia e Psicoanalisi: una Prospettiva Fenomenologica; nel 2012 Per una pratica dell’esserci – Tra fenomenologia e psicoanalisi; nel 2013 Molecole di sogni e altri esposti – Tra Fenomenologia e Psicoanalisi: una ricerca sui processi di produzione del pensiero, corredata da contributi delle neuroscienze; nel 2014 L’Inconscio Come Dimensione Fenomenologica – un contributo per una teoria del significato, che espone un percorso teoretico a partire dall’esperienza; nel 2015 All’origine dunque le stelle – Una riflessione fenomenologica sul tema della morte, un testo che ricerca nelle radici dell’ordine simbolico il fondamento metafisico negativo che lo costituisce.

Per una pratica dell'esserci
Tra Fenomenologia e Psicoanalisi

Caratteristiche Tipografiche

Pagine 132
Formato 14x21
Rilegatura Cucita
   

Edizione Italiana

Ultima Edizione Stampa  2012
Anno 2012
ISBN 9788864641690