Tell me one more - Manuale di glottodidattica: lo storytelling

In this book story-telling methodology in early language teaching will be analyzed and critically compared to other glottodidactic approaches, to focus teachers’ attention on its great communicative contribution, in terms of linguistic and cultural awareness. The storyteller and listener’s roles will be demonstrated and discussed, making also reference to the exploitation of technology. Story-telling activities at primary school will be the focus of the course dealing with different kinds of topics: daily routines, fairytales, myths, legends... Therefore, natural language acquisition system, cooperative learning and intercultural perspectives will be dealt with from a more theoretical perspective, encouraging self-training and personal language teaching research in the readers/trainees.

di Carla  Bertacchini

Carla Bertacchini, laureata in Lingue e Letterature Straniere ed è specializzata in Didattica e Glottodidattica. Dirigente scolastica negli istituti, superiori,titolare nei licei,collabora da anni con le Facoltà di Lingue e Letterature Straniere e Scienze della Formazione di varie università italiane. Svolge da anni intensa attività di formatrice e consulente pedagogica per conto di enti e associazioni culturali. È autrice di saggi, articoli, manuali di didattica e testi scolastici per diversi gradi e ordini di scuola.

di Paola  Parenti

Paola Parenti, grafica redazionale e responsabile editoriale. Ha collaborato nel campo della glottodidattica e dell’educazione all’immagine ed ha effettuato ricerche in ambito sitografico relative alla sfera linguistica. Autrice e co-autrice di manuali relativi alla formazione iniziale, ha curato inoltre pubblicazioni riguardanti la pedagogia del recupero e seguito progetti presso istituzioni private.

di Penny  Sizer

Penny Sizer, docente madrelingua inglese, dopo aver lavorato in ambito universitario con il prof W.N.Dodd, si è dedicata alla redazione e revisione di testi e manuali didattici in lingua inglese, alla formazione iniziale e in progress degli insegnanti italiani di ogni ordine e grado ed alla traduzione specifica(italiano/inglese) in ambito letterario e scientifico con finalità didattiche. Da anni è consulente linguistica del gruppo di lavoro di Bertacchini e Parenti nel campo della glottodidattica.

Tell me one more
- Manuale di glottodidattica: lo storytelling

Caratteristiche Tipografiche

Pagine 190
Formato 16x23
Rilegatura Cucita
   

Edizione Italiana

Ultima Edizione Stampa  
Anno 2013
ISBN 9788864642222