La vita dentro

“La vita dentro” è il racconto di un’esperienza terapeutica attraverso lo psicodramma. L’ambiente è una casa di cura psichiatrica del nord Italia. Una paziente cronica racconta la sua esperienza di partecipante a questa terapia di gruppo. Descrive i processi attraverso i quali le persone mettono in scena dei frammenti della loro vita. Ci mette di fronte a persone di ogni genere, un’umanità povera e ricca al tempo stesso. Giovani che scoprono risorse nascoste da investire nel loro difficoltoso futuro. Casi umani pieni di vita, suicidi che lottano per sopravvivere alle proprie angosce. Descrive persone disperate e persone che amano. Il ritmo è quello un po’ borderline che caratterizza un ambiente psichiatrico. Il linguaggio è diretto, a volte crudo, qua e là poetico. Attraverso ventidue capitoli si fa la conoscenza di decine di persone che si incontrano tra di loro attraverso parole, azioni, metafore, grazie alla forza di un gruppo che si riconosce, si rinforza, si confronta giorno dopo giorno. Come avviene durante una sessione di psicodramma, l’autore dà voce a un “io ausiliario” narrante che lo guarda dal di fuori, ma con i suoi occhi attenti e appassionati che da venticinque anni partecipano al dramma umano e alle speranze di un mondo di cui troppo poco si parla e spesso soltanto per denunciare eventi sporadici e molto poco per metterne in luce il vero significato e la forza. Il valore della sofferenza, raccontata con realismo, senza rinunciare al sorriso e all’acutezza che nasce dal contatto vero con la vita. Una progressiva scoperta, coinvolti, quasi partecipi di questo gruppo che attraversa la piccola storia dell’essere umano come equipaggio vivace di una solida zattera.

di Giampaolo  Mazzara

Giampaolo Mazzara, psicologo e psicoterapeuta, svolge attività clinica individuale e di gruppo presso lo STEP (Terapia Creativa e Psicodramma). Ideatore del metodo creativo-espressivo, si occupa di progetti di formazione presso scuole, enti e aziende, nonché di interventi terapeutici in ambito riabilitativo e psichiatrico, in particolare applicando lo psicodramma a orientamento dinamico. Opera continuativamente da venticinque anni all’interno di realtà psichiatriche, utilizzando lo psicodramma sia con gruppi di pazienti adulti che con adolescenti e giovani. Conduce attività di supervisione clinica riferita al lavoro psicoterapeutico e a quello effettuato nelle realtà istituzionali. Socio di PLAYS, istituto per la ricerca sulle tecniche attive e sullo psicodramma (Roma) e didatta presso il Corso di Specializzazione in Psicoterapia dell’Istituto IPOD (Roma). È autore di numerose opere fra le quali ricordiamo: L’isola felice (Omega, 1990), Per aprire la mente - psicodramma in ambiente psichiatrico - (Borla, 1994), Parole che nascono libere (Franco Angeli, 2003), Vite urlate (Franco Angeli, 2008).

La vita dentro

Caratteristiche Tipografiche

Pagine 133
Formato 16x23
Rilegatura Cucita
   

Edizione Italiana

Ultima Edizione Stampa  
Anno 2013
ISBN 9788864641515