Ricordi de uno da Santa Lussia de Verona

È meglio vivere adesso oppure la vita degli anni Trenta, con tutto quello che ha voluto dire ricostruire dopo la guerra, offriva spunti migliori? Questo si chiede l’autore del libro, cercando di mettere insieme quanti più ricordi possibili del suo vissuto da ragazzo. Flash, episodi, frammenti tristi e gioiosi di una vita passata, che vuole insistentemente essere trasmessa ai giovani, nell’intento di ricordare loro che dalla storia si deve trarre l’insegnamento per vivere al meglio il futuro.

di Raffaello  Didonè

abitante di S. Lucia e bancario in pensione, dedica questo libro al suo quartiere e a chi ci vive, senza scordare la memoria di chi ne ha fatto parte.

Ricordi de uno da Santa Lussia de Verona

Caratteristiche Tipografiche

Pagine 87
Formato 14x21
Rilegatura Cucita
   

Edizione Italiana

Ultima Edizione Stampa  2011
Anno 2011
ISBN 9788864641119