Poesie a Jean Marais

JEAN COCTEAU (1889-1963): Poeta francese il quale, ricevuta un’educazione di tipo aristocratico, dedicò tutta la vita all’Arte, di cui fu l’umile strumento. La sua eclettica Musa non disdegnò d’incarnarsi in molteplici forme: poesia, prosa, tragedia, commedia, musica, balletto, cinema, disegno, pittura, arti minori, ecc.... ponendo sempre a sigillo il Sangue del Poeta. Per i suoi doni di umanità e nobiltà, egli fu «Poeta allo stato puro», come ci ricorda Jean Marais e in virtù del suo Cuore attento e generoso fu anche un eccezionale scopritore di talenti. Per accostarsi all’opera del Poeta giovano i tre volumi della Gallimard: Œuvres poétiques complètes (Paris 1999), Théatre complet (Paris 2003), Œuvres romanesques complètes (Paris 2006). In italiano ancora oggi resta fondamentale la traduzione di Marisa Zini delle principali opere teatrali, fatta per Einaudi (Torino 1970).

a cura di Anna Maria  Castella

_

Poesie a Jean Marais

Caratteristiche Tipografiche

Pagine 288
Formato 14x21
Rilegatura Cucita
   

Edizione Italiana

Ultima Edizione Stampa  2015
Anno 2015
ISBN 9788864643335