UNA LANTERNA AGGIUNTA

Salvatore Carachino presenta in originale struttura unitaria un romanzo, Una lanterna aggiunta, e un testo teatrale, Ritorno in accademia. Soti Pasina, direttore di biblioteca in un paese del Salento, ha riportato da un viaggio in India con la figlia Sofia e l’amica di lei Claudia Valletta una serie di fotografie del grande raduno religioso del Kumbh Mela. Il francescano Alfonso Aloisio ne propone una selezione per l’attività parrocchiale. Gli incontri avvengono in un circolo letterario e diventano occasione di dialogo sul destino delle religioni. Sono saltuariamente coinvolte le due giovani, laureate senza lavoro stabile e attrici in una compagnia amatoriale. Esse sono sospese tra educazione laica e ascolto di un uomo di chiesa ritenuto personalità carismatica. Emerge l’idea che i credenti, se vogliono vivere nel mondo moderno, sono chiamati a tradurre i contributi rilevanti della loro fede in un linguaggio universalmente comprensibile e a rinunciare non alla loro tradizione identitaria, ma alla autorità vincolante e alla validità universale che quel passato ha sempre preteso. Temendo sia una perdita fisica della figlia, sia un suo chiudersi in vecchi riti e credenze, Pasina nell’intento di mantenerla legata al teatro come officina sociale, e quindi al paese, ha scritto una commedia con un personaggio ideato per la sua interpretazione. Lo spettacolo segnerà un momento di svolta nella storia. Al gruppo di viaggiatori si è accompagnata una signora, Gaia, la cui immagine ricorrente lascia intendere l’origine di una storia d’amore con Soti, forse destinata a nuovi sviluppi. Per Frate Alfonso alla suggestione per lo spettacolo religioso si aggiunge una specie di incantamento per le tre donne con le quali attraverso le foto rivive una straordinaria avventura che va dalla visita al raduno religioso ad altri magici paesaggi naturali ed artistici della regione indiana.

di Salvatore  Carachino

Salvatore Carachino è nato a Galatina (Lecce). Laureato in Lettere a Milano e in Filosofia a Padova, ha insegnato nelle scuole superiori di Verona. Altre opere pubblicate con QuiEdit: Una lanterna aggiunta - Ritorno in accademia, 2016, originale accostamento di romanzo filosofico e scrittura teatrale; Clara Weber, 2017, romanzo a sfondo storico sulla Grande Guerra, (Teufelserenade nella prima edizione fiorentina del 2010).

UNA LANTERNA AGGIUNTA

Caratteristiche Tipografiche

Pagine 354
Formato 14x21
Rilegatura Brossura
   

Edizione Italiana

Ultima Edizione Stampa  
Anno 2016
ISBN 9788864643922