Sognando un dolce andare

La poesia di Rufina Ruffoni testimonia l’esito estremo e definitivo di un’utopia, ovvero di una civiltà nella quale la terra abitata (ed il cielo sovra essa) non era solo il bene da sfruttare e da utilizzare ma era garante della propria esistenza, della propria bellezza. Ora, dopo lunghissimi anni di silenzio, questa poesia davvero significativa ritrova nuova luce.

di Elisabetta  Zampini

Elisabetta Zampini vive a Verona. Dedica la vita alla poesia, ora in versi e ora in musica. Insegnante, collabora a recite di suoni e parole. “Acqua e menta” è il suo primo libro di poesie e “Mare Primo” è lo spettacolo preferito, fra quelli da lei creati.

Sognando un dolce andare

Caratteristiche Tipografiche

Pagine 112
Formato 17x24
Rilegatura Brossura
   

Edizione Italiana

Ultima Edizione Stampa  2015
Anno 2015
ISBN 9788864643502