Basta un pallone?

17,00 16,10

di Luciano Faccioli

Per fare felici i bambini basta un pallone! Quante volte abbiamo sentito questa frase?

In effetti è vero: per fare felici i bambini basterebbe farli giocare a calcio e nient’altro. Forse anche per imparare a giocare a calcio basterebbe solo farli giocare, senza tanti accorgimenti i particolari esercitazioni.

Ma è davvero così facile?

Se bastasse solo un pallone, allora gestire un gruppo di bambini alla Scuola Calcio sarebbe una passeggiata, ma chi lo fa o l’ha fatto sa bene che non è così.

Non è così perché gestire un gruppo di bambini alla Scuola Calcio non vuol dire solo farli giocare, anche se già quello è molto importante, ma non vuol dire nemmeno insegnare loro la tecnica calcistica più perfetta, significa piuttosto accompagnarli nella loro crescita personale e sociale e soprattutto insegnar loro il valore delle Emozioni.

Sì, perché le Emozioni vengono prima di tutto: vengono prima dei ragionamenti, vengono prima degli apprendimenti e soprattutto vengono prima dello sport e determinano l’approccio verso di esso e verso il mondo.

Quindi basta un pallone?

No! Serve anche altro: servono empatia, relazioni e intelligenza emotiva, ma prima di richiedere queste cose ai bambini, sono gli adulti di riferimento a doverle coltivare in se stessi.

Add to Wishlist
Add to Wishlist
COD: 9788864646251 Categorie: , ,
Peso 0,20 kg
Dimensioni 14 × 21 cm
Rilegatura

Cucita (a colori)

Anno di pubblicazione

2021

Pagine

101

ISBN

9788864646251

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Basta un pallone?”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vendor Information

  • No ratings found yet!

You may also like…