In offerta!

Sconosciuto a se stesso

14,20

di Lisa Albertini

Un piccolo gruppo di amici si ritrova nella vecchia Parigi, al tempo dei moti del ’68. Tra loro, emerge la vicenda di Thomas giovane interprete, smemorato a causa di un trauma psicologico, che s’intreccia con quella, altrettanto singolare, di Lara, pittrice. Durante lo svolgersi delle storie parallele degli altri, nasce tra i due un incontro speciale: sullo sfondo, i giochi di perdita e riappropriazione di parte della propria vita con la memoria di sé che, una volta ritrovata, offrirà loro una sintonia inattesa. Saranno, infine, le proiezioni oniriche di lei a creare accostamenti con un’epoca futura, l’attuale, le cui straordinarie tecnologie multimediali, se non ben gestite potranno dare strani effetti sull’uomo.

Add to Wishlist
Add to Wishlist
COD: 9788864645452 Categorie: ,
Compara

Informazioni aggiuntive

Peso 0.20 kg
Dimensioni 14 × 21 cm
Rilegatura

Brossura

Anno di pubblicazione

2019

Pagine

218

ISBN

9788864645452

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sconosciuto a se stesso”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quick Navigation
×
×

Cart