In offerta!

Fra Tango, Tambores e il tintinnio di un lampadario

12,30

di Chiara Angella

Jessica Palm è una cantante lirica vivace, curiosa e molto apprezzata. Le sue doti sono certamente una voce speciale, una spiccata simpatia ma anche un favoloso intuito investigativo che addirittura l’ha già portata, in occasione di una produzione operistica in Germania, a risolvere un “caso mai risolto”. Questa volta ci troviamo a Montevideo, Uruguay, e il destino o forse la diffusa fama ottenuta dall’investigazione in terra tedesca, fa sì che si sviluppino tutte le basi per una nuova “indagine”, durante la produzione operistica di Cavalleria rusticana e Pagliacci. Una morte su cui è stato gettato uno spesso strato di omertà e che, però, a qualcuno non va proprio giù di lasciare archiviata senza che sia stata effettuata un’indagine più approfondita. Un’indagine “alla Jessica Palm”. Ancora una volta ci potremmo immergere nella descrizione di una città, di una terra e le sue usanze, di una professione “insolita” e del magico mondo del teatro, visto dall’angolazione che solo gli artisti possono raccontare.

Add to Wishlist
Add to Wishlist
COD: 9788864645001 Categorie: , Tag:
Compara

Informazioni aggiuntive

Peso 0.20 kg
Dimensioni 14 × 21 cm
Rilegatura

Brossura con alette

Anno di pubblicazione

2018

Pagine

126

ISBN

9788864645001

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fra Tango, Tambores e il tintinnio di un lampadario”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quick Navigation
×
×

Cart