In offerta!

Lo scacco e la ripresa

11,50

di Antonino La Russa

Con una metafora che contiene un certo fascino si può dire che la vita è una partita, una partita ingaggiata dal soggetto vivente, per cercare di dare senso al proprio essere nel mondo. In questa condizione lo scacco, anche se rinvia alla sconfitta, è il segno vitale della ricerca. Finché si vive, lo scacco ha un significato relativo, perché il vivere ci riserva la possibilità della ripresa della ricerca.

La saggezza popolare esprime questa apertura alla possibilità della ripresa con il detto: “Finché c’è vita c’è speranza”. Chi lo pronuncia alza un po’ le spalle, come a far scivolare dietro di esse le preoccupazioni, e riprende a vivere la sua vita come prima, o quasi. Perché prima, come un’ombra, è passata l’idea che quella speranza ha un termine nella morte.

Add to Wishlist
Add to Wishlist
COD: 9788889480601 Categorie: ,
Compara

Informazioni aggiuntive

Peso 0.30 kg
Dimensioni 14 × 21 cm
Rilegatura

Brossura

Anno di pubblicazione

2009

Pagine

134

ISBN

9788889480601

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lo scacco e la ripresa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quick Navigation
×
×

Cart